Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

Serge Aurier, di solito, finisce sulle copertine dei quotidiani sportivi per motivi extra-calcistici. Stavolta il “bad-boy” di proprietà del Psg si è distinto per un bellissimo gesto durante Costa d’Avorio-Mali.

Dopo un duro scontro con Lamine Kone, il centrocampista maliano Moussa Doumbia (che milita nel Rostov) è caduto inerme a terra. Momenti di panico tra i giocatori delle due nazionali, con Doumbia privo di sensi. Aurier è intervenuto prontamente, spostando prima di lato l’avversario e poi evitandogli il soffocamento con la sua stessa lingua mettendogli le dita in gola.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

Un gesto che ha salvato la vita a Doumbia ma a cui ha fatto seguito un’altra delle sue pazzie: dopo un gol della Costa d’Avorio ha esultato rivolgendosi alla curva dei tifosi ospiti simulando uno sgozzamento.