Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

Un guardalinee molto abile nel segnalare non solo il fuorigioco, ma anche i falli laterali. Non ci sarebbe nulla di male, anzi, se non fosse che ad essere pizzicato a fare il guardalinee in una partita di calcio dilettantistico sia stato un uomo considerato dall’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale (Inps) cieco al 100%.

Il finto non vedente, in accordo con quanto è stato riportato da Gazzetta.it, il sito del Quotidiano sportivo, ha 58 anni, risiede a Terni ma è originario di Padova. Oltre ad essere molto bravo come assistente dell’arbitro, inoltre, l’uomo senza alcun problema è stato pizzicato a leggere documenti ed anche a fare la spesa.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

Il 58-enne, che fino ad ora ha incassato indebitamente la pensione di invalidità civile, è stato scoperto dai Carabinieri che hanno rivelato come l’uomo fosse impegnato a fare il guardialinee in maniera impeccabile, senza l’uso di strumenti tecnici, ed anche senza fare affidamento su un accompagnatore.