Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

In futuro portare in Cina giocatori europei affermati, a prezzi folli per il cartellino, sarà molto più difficile. E questo perché dalla Repubblica Popolare arriva la notizia per cui, al fine di proteggere i vivai, le tasse saranno pari al 100% del cartellino del giocatore straniero che arriva in Cina quando si supera la soglia dei 6 milioni di euro, mentre per il mercato interno la soglia scende a 2,6 milioni di euro.

E così, ad esempio, l’acquisizione di Oscar dal Chelsea da parte dello Shanghai SIPG, per 70 milioni, se fatta oggi sarebbe venuta a costare il doppio, ovverosia 140 milioni di euro. Con le tasse ricavate dall’arrivo di giocatori dall’estero, la Cina andrà a finanziare la crescita del calcio a livello locale partendo chiaramente dai settori giovanili. La Cina di Xi Jinping punta infatti ad allestire una Nazionale di calcio competitiva in vista della candidatura per un Mondiale di calcio, forse quello del 2030.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar