Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

‘Ho solo una voglia matta di ripartire’. Sono state queste a caldo, in accordo con quanto riportato da Gazzetta.it, le dichiarazioni del giocatore del Genoa Armando Izzo dopo che la Corte Federale d’appello ha ridotto la squalifica a suo carico, inflitta lo scorso 12 aprile, da 18 a 6 mesi.

Per le presunte combine sulle sfide Modena-Avellino del 17 maggio del 2014, ed Avellino-Reggina del 25 maggio del 2014, a seguito del processo sportivo sul calcioscommesse Armando Izzo era stato punito nell’ambito di un procedimento nel corso del quale la Procura federale aveva addirittura chiesto per il giocatore una squalifica pari a ben 6 anni che gli avrebbe definitivamente precluso la carriera. Armando Izzo, invece, potrà tornare in campo già dal prossimo mese di ottobre.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

Da segnalare, oltre alla riduzione della squalifica per il calciatore Armando Izzo, anche il ricorso dell’Avellino che è stato parzialmente accolto per effetto di una riduzione della penalizzazione a carico della società da 3 a 2 punti.