Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

La Serie A, per il triennio 2018-2021, si piegherà sempre di più alle esigenze delle pay-tv con la conseguenza che per gli orari delle partite di calcio non ci saranno più cinque, ma ben otto finestre disponibili per spalmare le giornate del campionato in quello che è oramai in tutto e per tutto uno ‘spezzatino’.

Nel dettaglio, le partite di Serie A per il triennio 2018-2021 si potranno disputare in corrispondenza delle seguenti otto finestre: il sabato alle 15, alle 18 ed alle 20,30; la domenica alle 12,30, alle 15, alle 18 ed alle ore 20,30. Ed infine l’ottava ed ultima finestra rappresentata, all’inglese, dal Monday Night sempre con calcio d’inizio alle ore 20,30.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

Dalla stagione 2018-2019, infatti, le partite serali che sono valide per il campionato di calcio di Serie A si disputeranno con calcio d’inizio alle ore 20,30 e non più dalle ore 20,45. A stabilirlo è stata l’Assemblea della Lega di Serie A in accordo con il bando dei diritti Tv 2018-21.