Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

Non si sono lasciati nel migliore dei modi Zlatan Ibrahimovic e il Psg: lo svedese, attualmente al Manchester United, qualche giorno fa fece sfoggio della sua celeberrima sincerità: “Cosa mi manca del Psg? Lo stipendio”.

Quasi per ripicca, proprio dall’ultimo stipendio che sarebbe dovuto toccare all’ex Milan il club transalpino ha deciso di trattenere il 30%. Il motivo? Delle tasse non pagate da Ibra in Italia nel 2012, di cui il Psg si fece momentaneamente carico secondo gli accordi stipulati.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

Ibrahimovic avrebbe dovuto restituire la somma, ma nei quattro anni passati nella capitale ciò non è mai accaduto, nonostante l’ingaggio sia stato tutt’altro che irrilevante (14 milioni di euro annui). Zlatan avrebbe già dato mandato ai legali per recuperare la somma trattenuta dal Psg.