Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

Il Milan torna ad alzare un trofeo cinque anni e mezzo dopo e regala probabilmente a Silvio Berlusconi l’ultima gioia da presidente. I rossoneri battono a Doha la Juventus nella finale di Supercoppa Italiana ai rigori: 1-1 il finale dopo 120 minuti di una bella partita, dal dischetto gli uomini di Montella si sono imposti 4-3.

Aveva cominciato alla grandissima la Juve che, al 18′, passa in vantaggio con Chiellini su azione d’angolo. Prima dell’intervallo, però, il pareggio di Bonaventura – di testa su cross di Suso – che cambia il match. I rossoneri giocano meglio nel secondo tempo, Romagnoli colpisce la traversa. L’ingresso in campo di Dybala ravviva i campioni d’Italia che si rendono pericolosi diverse volte prima del 90′. Nei supplementari due palle gol clamorose a Bacca e lo stesso Dybala. L’argentino chiude una serata non felice sbagliando l’ultimo rigore (bella la parata di Donnarumma, in precedenza avevano fallito Lapadula e Mandzukic) e regalando a Pasalic la chance (non sprecata) di chiudere il conto.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar