Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

Delusi, ma anche traditi. Si sono sentiti così, in queste ore, molti tifosi della Juventus chiamati a salutare uno dei pilastri della difesa, uno di quelli che faceva parte della cosiddetta BBC. Stiamo parlando di Leonardo Bonucci che ufficialmente passa dalla Juventus al Milan a titolo definitivo ed a fronte di un corrispettivo pari a ben 42 milioni di euro che la società rossonera pagherà a quella bianconera spalmati in tre esercizi di bilancio.

Attraverso il proprio sito Internet la Juventus ha pubblicato un comunicato ufficiale dal titolo ‘Grazie di tutto, Leo!‘ per quella che è un’operazione che non è stata comunque voluta dalla società bianconera. Fino a 48 ore fa, infatti, Leonardo Bonucci non era sul mercato, ma è stato lo stesso giocatore, salvo eventuali smentite, a chiedere la cessione ed a chiudere dopo 7 anni l’esperienza in bianconero.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

A Milano, intanto, i tifosi rossoneri sono sempre più entusiasti di un calciomercato faraonico che sta rendendo la squadra molto competitiva, e potrebbe non essere finita qui. Le ultime indiscrezioni di mercato rivelano infatti che l’AC Milan potrebbe presentare al Torino un’offerta per Belotti. Con la conseguenza che, in caso di arrivo del ‘Gallo’, il Milan non potrebbe più nascondersi nel puntare non ad un piazzamento Champions, ma direttamente allo scudetto dopo sei anni di dominio Juve.

Intanto la Juventus, dopo l’inatteso addio di Bonucci, è già all’opera per trovare un degno sostituto visto che i bianconeri dovranno fare a meno di un centrale difensivo dai piedi buoni, attualmente tra i migliori se non il migliore in Europa. I nomi che attualmente si fanno sono quelli di De Vrij, Caldara e Manolas. Ma con il modulo 4-2-3-1 la Juve potrebbe anche decidere di investire forte sul centrocampo portando a Torino un top player. In tal caso il sogno è rappresentato da Toni Kroos del Real Madrid.