Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

Dopo la fortunosa vittoria contro la Macedonia, ha parlato il ct dell’Italia, Giampiero Ventura: “Ci sono stati errori dettati dalla superficialità, dall’inesperienza; ma bisogna dire anche che abbiamo scelto di puntare su un gruppo giovane e allora questi passaggi a vuoto li devi accettare. Per dieci minuti non siamo stati una squadra, ma dopo è arrivata una grande reazione: li abbiamo schiacciati e meritato la vittoria”.

Ventura passa poi all’analisi dei singoli: “Verratti? Ovviamente non l’ha fatto apposta a sbagliare il passaggio da cui è nato il loro pareggio, non mi sento tradito. Immobile? Ha svolto il suo compito alla grande e come lui tutti; e tutti sono mancati in quei 10 minuti. Ma ci sono state responsabilità anche di veterani come Barzagli e Bonucci“.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

Uno sguardo al futuro è d’obbligo: “Lo dico prendendomi le mie responsabilità: con questo gruppo ci sono tutti i presupposti per far bene. Fino ad ora abbiamo sempre incassato gol casuali, già a partire dall’amichevole con la Francia: possiamo solo migliorare“.