Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

Siamo giunti finalmente al secondo turno delle semifinali di Champions League in cui la Juventus affronta fuori casa il Monaco, giunto dopo una lunga e grande competizioni alle semifinali, dopo aver eliminato ai quarti il Leicester City, e giocandosi questa sera una candidatura per la finale di Champions League. Ieri sera il solito Cristiano Ronaldo invece ha messo già un ipoteca sulla finale, segnando una doppietta e mettendo ko l’Atletico Madrid allenato da Diego Pablo Simeone. Questa sera i bianconeri di Massimiliano Allegri si trovano ad affrontare una dura prova, giocando in territorio straniero e non avendo il calore e il supporto dello Juventus Stadium che negli ultimi tempi è un vero e proprio fortino per i ragazzi di Massimiliano Allegri. Se la Juve questa sera riuscisse a strappare un risultato positivo contro il Monaco avrebbe la strada spianata e in discesa per il ritorno che si giocherà in casa a Torino, anche se siamo alle semifinali di Champions, e se anche il Monaco è arrivato a questo risultato un motivo ci sarà, comunque se il risultato dovesse essere a favore della Juve questa sera, i bianconeri dimostreranno di essere quella grande squadra a cui aspirano a diventare! Passiamo ora a vedere quali saranno le formazioni ufficiali che tra poco scenderanno in campo a Monaco. Ricordiamo che la partita di questa sera Monaco Juventus, sarà trasmessa in chiaro su Canale 5.

Monaco Juventus: le formazioni ufficiali

Vediamo quali saranno le formazioni ufficiali e i moduli ai quali si affideranno i due tecnici questa sera per cercare di portare a casa la vittoria.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

FORMAZIONI UFFICIALI
Monaco (4-4-2): Subasic; Dirar, Glik, Jemerson, Sidibé; Bernardo Silva, Fabinho, Bakayoko, Lemar; Falcao, Mbappé. All.: Jardim.
Juventus (4-2-3-1): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Marchisio; Dani Alves, Dybala, Mandzukic: Higuain. All. Allegri

Rispetto alla Juventus del Barcellona, troviamo fuori Cuadrado e dentro in difesa Barzagli con Dani Alves spostato in avanti. Che voglia tenersi l’asso nella manica Allegri, inserendolo direttamente al ritorno dopo averlo fatto riposare un turno? Vediamo se le scelte del tecnico bianconero risulteranno azzeccate.

monaco juventus