Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

Tante chiacchiere, tante indiscrezioni, ma il calciomercato estivo in Italia come all’estero non sembra decollare. Ad oggi, infatti, gli affari di rilievo che sono stati conclusi dai club italiani ed europei più importanti, in ingresso come in uscita, sono pochi a confronto con la passata stagione.

La spiegazione sta nel fatto che se prima non terminano gli Europei Under 21 in Polonia, e la Confederation Cup 2017 in Russia, difficilmente il calciomercato decollerà. Ed allora i primi botti di mercato non arriveranno con ogni probabilità prima del prossimo 3 luglio del 2017 quando il calcio europeo, con le Nazionali finalmente a riposo, avrà spento i motori.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

Uno degli intrighi di mercato più importanti è rappresentato dalla decisione definitiva di Cristiano Ronaldo di rimanere a Madrid oppure di cambiare aria. In Italia, invece, uno dei colpi a sensazione potrebbe essere rappresentato dal trasferimento di Benardeschi dalla Fiorentina alla Juventus. La società bianconera, in base alle indiscrezioni di mercato, avrebbe offerto 40 milioni più bonus per il talento di Carrara, ma per Juventus e Fiorentina sedersi al tavolo delle trattative, storicamente, non è stato mai facile.

La AS Roma del nuovo tecnico Eusebio Di Francesco attualmente è più attiva in uscita che in entrata come dimostra la cessione milionaria di Salah al Liverpool. La cessione dell’esterno d’attacco egiziano ha spazzato via ogni potenziale problema, da parte della società giallorossa, riguardo al rispetto del cosiddetto fair play finanziario.

Pure l’Inter, per le stesse ragioni, dovrebbe piazzare un colpo in uscita entro il mese di giugno del 2017 con la conseguenza che attualmente il mercato dei nerazzurri è in stand-by aspettando il mese di luglio ed il perfezionamento di una cessione con Perisic che dovrebbe essere il giocatore a fare le valigie. Dopodiché, con ogni probabilità, sarà ufficializzato l’acquisto di Borja Valero che, dalla Fiorentina, dovrebbe passare proprio alla corte di Luciano Spalletti.