Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

Dopo il cambio di proprietà in casa AC Milan sono state avviate le trattative, aspettando l’apertura ufficiale del mercato, per rinforzare la squadra, ma nel complesso il calciomercato dei rossoneri, in accordo con quanto messo in risalto da Repubblica.it, stenta decisamente a decollare. E questo perché da un lato sembrano molto probabili per il prossimo giugno gli arrivi di giocatori come Musacchio e Kessie dall’Atalanta, mentre dall’altro sembra che si stia facendo fatica a consolidare le posizioni di alcuni giocatori che sono già in rosa e che devono firmare il contratto per il rinnovo.

A spiccare in merito è il caso Donnarumma anche perché ad oggi non è nota la data di un eventuale incontro del Milan con il suo procuratore Mino Raiola che di certo per il suo assistito chiederà un contratto con cifre da top player. In ghiaccio è pure il rinnovo di Suso, mentre per De Sciglio in casa Milan le trattative per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2018 non sono mai iniziate. La società rossonera difficilmente a questo punto rinuncerà a cedere il giocatore nel prossimo calciomercato estivo altrimenti poi tra 12 mesi sarà svincolato. Su Mattia De Sciglio, che a causa di una lesione muscolare sarà costretto a saltare le ultime due sfide di campionato, sono sempre forti le sirene bianconere.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

Già nell’estate scorsa si parlava infatti di De Sciglio alla corte del mister Massimiliano Allegri, ma ora i tempi per portare il difensore a Torino sembrano essere maturi. D’altronde la Juventus Football Club, in virtù dei soldi che arriveranno dalla Champions, anche dal giugno prossimo potrà procedere con una campagna acquisti e cessioni da un lato oculata, ma dall’altro senza badare a spese in presenza di opportunità di mercato importanti. Leggasi in tal senso operazioni clamorose come quella relativa all’ingaggio del bomber Gonzalo Higuain.