Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

Le prossime ore di calciomercato potrebbero essere decisive per l’ennesimo colpo in entrata da parte del Milan. Si tratta di un colpo di mercato di rilievo in quanto dalla Lazio potrebbe arrivare in rossonero niente poco di meno che Lucas Biglia. La conferma che le due parti siano oramai vicine all’accordo arriva, tra l’altro, dalla decisione del giocatore di non partire per il ritiro della Lazio ad Auronzo di Cadore.

Ufficialmente Lucas Biglia ha ottenuto dalla società 48 ore di permesso prima di aggregarsi con i compagni della società biancoceleste, ma è alta la probabilità che, invece, il centrocampista della Nazionale di calcio dell’Argentina si presenti direttamente a Milanello.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

In accordo con quanto riportato da Gazzetta.it, per la cessione del cartellino di Lucas Biglia il Presidente della Lazio Lotito chiede 20 milioni di euro, mentre l’AC Milan per ora non è arrivato oltre i 15. A questo punto è alta la probabilità che le due società si incontrino sulla via di mezzo, ovverosia sui 17-18 milioni di euro con Vincenzo Montella che, di conseguenza, si ritroverebbe in rosa un giocatore chiave per il centrocampo e per gli obiettivi stagionali.

Dopo Andrea Conti, Lucas Biglia sarebbe l’ottavo colpo di mercato del Milan e con ogni probabilità non l’ultimo! Sì, perché la proprietà cinese è letteralmente scatenata con Fassone e Mirabelli che sono vicinissimi anche a Nikola Kalinic dalla Fiorentina. Dopodiché, per forza, la società rossonera dovrà occuparsi delle cessioni visto che sinora a partire è stato solo Juraj Kucka. Al riguardo proprio Gazzetta.it rivela che la Lazio sarebbe interessata a Lapadula in attacco ed al centrocampista Mario Pašalić che dal Milan è tornato al Chelsea per fine prestito.

‘Dobbiamo confermarci, non siamo più sorpresa’, ha intanto dichiarato prima della partenza per il ritiro il mister della Lazio Simone Inzaghi che, il prossimo 13 agosto del 2017, per vincere la Supercoppa italiana dovrà riuscire a battere la Juventus di Massimiliano Allegri.