Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

Siamo alla vigilia di Pescara-Milan, match di domani 2 aprile del 2017, con calcio d’inizio alle ore 15, che è valido per la 30-esima giornata del campionato di calcio 2016-2017 di Serie A, l’undicesima del girone di ritorno.

News Milan verso il match di Pescara, gli indisponibili

Il mister dei rossoneri Montella dovrà fare a meno in terra abruzzese, in quanto indisponibili, di ben sei giocatori, da Gomez a Bertolacci e passando per Bonaventura, Suso, Abate e Montolivo. Per quel che rigurada la formazione titolare difficilmente vedremo scendere in campo dal primo minuto Bacca e Lapadula. Ci sarà infatti spazio dall’inizio contro il Pescara solo per uno dei due. In accordo con le ultime news Milan, il favorito per una maglia da titolare è Bacca, così come Sosa dovrebbe vincere a centrocampo il ballottaggio con Locatelli.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

Pescara-Milan, le probabili formazioni

E così il Milan domani pomeriggio a Pescara dovrebbe scendere in campo con Donnarumma, Paletta, De Sciglio, Vangioni, Romagnoli, Kucka, Fernandez, Sosa, Deulofeu, Ocampos e Bacca. Il Pescara di Zeman dovrebbe invece opporre dal primo minuto Bizzarri, Bovo, Zampano, Biraghi, Campagnaro, Muntari, Memushaj, Benali, Coulibaly, Caprari e Bahebeck. Il tecnico del Pescara dovrà fare a meno, in quanto indisponibili, di Gilardino, Pepe, Coda, Vitturini e Stendardo. Ricordiamo che nel match di andata il Milan in casa vinse di misura grazie ad una rete messa a segno nel secondo tempo, su calcio di punizione, da Giacomo Bonaventura.

Vincenzo Montella, ‘Zeman un maestro’

Durante la conferenza stampa della vigilia, il mister dell’AC Milan ha elogiato il tecnico del Pescara Zeman facendo presente che ‘è un maestro’, e ricordando che ‘mi ha voluto lui alla Roma’. E per quel che riguarda gli obiettivi in campionato il mister dei rossoneri, in merito alla conquista di un posto in Europa League per la prossima stagione, ha aggiunto che ‘se restiamo concentrati, ce la faremo’.