Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

Mercoledì prossimo, 7 giugno del 2017, all’Allianz Riviera di Nizza è in programma, con calcio d’inizio alle ore 20,45, e con diretta Tv su Rai 1, un’amichevole di lusso. Trattasi, nello specifico, della gara Italia-Uruguay che può permettere agli Azzurri, vincendo, di salire nel ranking tra le prime 10 nazionali del mondo. Attualmente, infatti, dal ranking FIFA aggiornato emerge che la Nazionale italiana di calcio, con il 12-esimo posto, è fuori dalla top ten.

La gara contro l’Uruguay per il Ct Ventura sarà importante anche per valutare lo stato di forma dei giocatori convocati considerando che poi, l’11 giugno del 2017, dalle ore 20,45 a Udine, l’Italia giocherà contro il Liechtenstein un match che è valido per le qualificazioni al Mondiale di Russia del 2018. Non solo per la gara contro l’Uruguay, ma anche contro il Liechtenstein, il centrocampista azzurro Marco Verratti, già rientrato al PSG, sarà indisponibile avendo accusato un problema all’adduttore destro.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

Con un volo charter AZ da Firenze per Nizza, gli Azzurri e lo staff partiranno in aereo nella giornata di domani, martedì 6 giugno del 2017 alle ore 17, per poi subito trasferirsi allo Stadio Allianz Riviera poco dopo le 18. Dopodiché dalle ore 19 ci sarà la conferenza stampa con un Azzurro ed il Commissario tecnico Ventura.

Intanto il calcio Azzurro festeggia l’Italia di Evani che ha conquistato il pass per le semifinali del Mondiale di calcio Under 20 grazie alla vittoria sofferta ed eroica per 3 a 2 contro lo Zambia. Quella degli Azzurrini è stata in tutto e per tutto un’impresa considerando che è andata prima due volte sotto, e poi è rimasta in dieci a causa dell’espulsione di Pezzella attraverso l’uso della Var. Ma dopo aver portato il match ai supplementari, è stato l’attaccante Vido scuola Milan a segnare di testa su calcio d’angolo ed a portare l’Italia Under 20 alle semifinali con l’Inghilterra che ha battuto con una rete di Solanke il Messico.