Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

Finisce dopo 15 anni l’avventura di Maurizio Zamparini alla guida del Palermo. L’imprenditore friulano ha ufficializzato le sue dimissioni da presidente con un comunicato apparso nel pomeriggio sul sito del club.

Già in giornata il più famoso “mangia-allenatori” italiano (36 cambi, 28 tecnici) aveva anticipato di aver raggiunto un accordo per la vendita della società ad un gruppo di imprenditori anglo-americani. L’identità di questi investitori non si conosce ancora ma, come specifica il comunicato, nel giro di due settimane arriverà già la nomina del nuovo presidente.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

Zamparini, che ha rifiutato di diventare presidente onorario, resterà al fianco della cordata per un periodo di “ambientamento” e ha specificato che il gruppo investirà su stadio e centro sportivo con l’obiettivo di riportare il Palermo in Europa nel giro di 3-5 anni.