Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

Si è completata in serata, con due posticipi, la sesta giornata di Serie A. Alle 19 ha aperto le danze la sfida tra Crotone e Atalanta: i calabresi giocano ancora a Pescara, senza pubblico, e subiscono la quinta sconfitta stagionale, ruolino che li condanna ancora all’ultimo posto in solitaria, con un solo punto all’attivo.

I bergamaschi si tirano fuori dalla zona retrocessione e interrompono la mini-striscia di due k.o. di fila: 3-1 nel finale, partita chiusa già all’intervallo dopo le reti di Petagna, Kurtic e Gomez. Nella ripresa Simy accorcia, Kessie si becca un rosso ingenuo e poco altro. Nicola a rischio.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

Emozionante il finale al Sant’Elia, dove il Cagliari batte 2-1 la Sampdoria e la scavalca in classifica: sardi in vantaggio con Joao Pedro, a quattro dalla fine pareggia Fernandes. Due minuti più tardi, però, Viviano è protagonista di un incredibile errore (liscio in uscita) e dà il via libera a Melchiorri che segna e regala ai suoi la vittoria.