Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

Appuntamento con la storia, questa sera, per il Napoli di Maurizio Sarri: gli azzurri sono chiamati alla rimonta contro il Real Madrid, nel ritorno degli ottavi di Champions League. All’andata, al Bernabeu, finì 3-1 per i campioni d’Europa.

Il tecnico toscano di fatto ha solo due dubbi di formazione, entrambi a centrocampo: Rog ha brillato nelle ultime due partite contro Juventus e Roma e si candida ad una maglia da titolare anche contro il Real Madrid. Potrebbe fargli spazio Zielinski, mentre in cabina di regia Diawara è favorito su Jorginho. In attacco confermato il tridente “leggero” Callejon-Mertens-Insigne.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

Gli spagnoli arrivano con una sola defezione di rilievo: Varane è out per infortunio, al suo posto Pepe al centro della difesa con Ramos. Rispetto all’andata torna anche Gareth Bale che comporrà assieme a Cristiano Ronaldo e Benzema uno dei tridenti più forti al mondo.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-REAL MADRID

Napoli (4-3-3) – Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski (Rog), Diawara, Hamsik; Callejón, Mertens, Insigne.

Real Madrid (4-3-3)- Navas; Carvajal, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Bale, Ronaldo, Benzema