Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

Finisce 1-1 il posticipo della settima giornata di Serie B: Carpi e Pisa si dividono il bottino dopo una gara pesantemente condizionata dalle due espulsioni che i romagnoli hanno subito nella ripresa.

Il Carpi di Castori passa in vantaggio al 23′: Lasagna di sinistro, da fuori, batte Ujkani ma il portiere albanese è beffato da una zolla che rende impossibile il suo intervento.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

Nel secondo tempo l’arbitro Illuzzi diventa l’assoluto protagonista: i padroni di casa prima devono rinunciare a Mbaye (appena entrato) che si vede sventolare il rosso per un intervento a centrocampo su Di Tacchio, poi a Sabbione (doppia ammonizione).

Dura poco la “resistenza” in nove: Colombi non trattiene la conclusione dalla distanza di Golubovic e Eusepi insacca in tap-in. Finisce 1-1, il Pisa di Gattuso resta quinto a quota 12 punti e allunga a cinque partite la striscia d’imbattibilità; due punti più giù, all’ottavo posto, c’è invece il Carpi.