Scopri il segreto di Wayne Rooney, ecco come ha fatto per i suoi capelli! (Menmagazine.it)

Sta facendo discutere la decisione del giudice sportivo di squalificare per due partite Kevin Strootman. Ricordiamo i fatti: l’olandese fu ammonito dall’arbitro Banti per aver tirato dell’acqua addosso al laziale Cataldi dopo l’1-0 nel derby  ma di fatto provocò il rosso dell’avversario dopo aver simulato un colpo violento (cadendo a terra). Cataldi, di fatto, l’aveva “solo” strattonato.

La simulazione costa caro all’ex Psv, già in passato protagonista di episodi controversi: la Roma dovrà fare a meno di un pilastro del suo centrocampo per le gare cruciali contro Milan e Juventus ma il ricorso d’urgenza è già stato presentato. Ieri sera, poi, sono arrivate anche le parole del direttore generale Baldissoni: “E’ inaccettabile, non c’è alcun precedente nel calcio italiano. Strootman si butta a terra perché ignaro di cosa possa accadergli, si rialza un secondo dopo. Stiamo per affrontare le prime due della classifica e proprio contro di noi vengono allargati i confini della giustizia sportiva. Ci difenderemo con tutti i mezzi a nostra disposizione”.

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar